Modalità di riconoscimento idoneità linguistica e certificazioni

 

L’idoneità linguistica può essere acquisita nei seguenti modi:

 

Gli studenti dell’Unibas in possesso di una certificazione internazionale, rilasciata da enti certificatori e attestante la conoscenza di una lingua straniera, possono chiedere il riconoscimento per l’acquisizione dell’idoneità linguistica presentando personalmente il certificato originale presso l’Ufficio Servizi Didattici del CLA (Front Office studio 12, 1° piano) - (il martedì e il giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 -  il giovedì dalle ore 16:00 alle ore 17:00) oppure, inviando al CLA (cla.didattica@unibas.it) una istanza di riconoscimento dell’idoneità (domanda di equipollenza) utilizzando il modulo reperibile al seguente link:

All’istanza va allegata: a) copia di un documento di identità e b) copia fronte retro di una certificazione internazionale rilasciata da enti certificatori, attestante la competenza linguistica così come previsto nel Quadro di Riferimento del Consiglio d’Europa (QCER) ovvero dal Common European Framework of Reference for Languages (CEFR).

Per conoscere gli Enti certificatori riconosciuti dal MIUR consultare il sito 

Le certificazioni riconosciute (come stabilito dal CEFR) devono far riferimento ai quattro ambiti di competenza:

  • reading (comprensione di elaborati scritti)
  • listening (comprensione all'ascolto),
  • speaking (abilità nella comunicazione orale)
  • writing (abilità nella comunicazione scritta).

 

Le certificazioni che non attestano i quattro ambiti di competenza o che non rientrano tra i suddetti Enti Certificatori Internazionali non possono essere riconosciute.

 

NB: I certificati “Trinity Grades Exams in Spoken English” (GESE) non sono validi.

 

Sono considerate valide ai fini del riconoscimento le certificazioni linguistiche conseguite fino a tre anni prima dell'immatricolazione al corso di studio.

 

Il Centro, se non comunicherà allo studente eventuali errori, trasmetterà il parere di equipollenza alle Strutture Primarie di riferimento e alla Segreteria Studenti per l’aggiornamento della carriera (ESSE3).

Si ricorda che il CLA attraverso l’esame di lingua (Prove di Accertamento linguistico) accerta l’idoneità linguistica, ma non rilascia certificazione attestante la competenza linguistica.